Choose Vehicle's Typology

Test Motocross su GET Race Kit

Race Kit GET for KTM/Husqvarna 2 Stroke EFI

ECULMB Race Kit, l'innovativo kit composto da centralina ECULMB e staffa di spostamento iniettori per i modelli KTM e Husqvarna 2 Tempi a iniezione elettronica è stato oggetto di un test su Motocross, uno dei magazine italiani più autorevoli del settore.

L'articolo in italiano è disponibile al link seguente. Buona Lettura.

 

Test GET Race Kit su Motocross

ELABORARE: Le Guarnizioni Athena

Nel Magazine "Elaborare" di Marzo 2018 si parla di Noi, si parla delle Guarnizioni Athena.

Per approfondimenti a riguardo vi inviatiamo a cliccare qui: http://cloud.athena.eu/index.php/s/7XIgLtOtl47ip7n

Copyright Rivista Elaborare - marzo 2018

ATHENA & KTM Team De Carli: Rinnovata la partnership per la Stagione 2018

Alonte (VI), 16 aprile 2018 – Athena, gruppo internazionale con 10 sedi in Italia e nel mondo, conferma anche per il 2018 la partnership con KTM - De Carli, team ufficiale del campionato Mondiale FIM Motocross.

La collaborazione tra Athena e la casa austriaca è iniziata nel 2010 e si è sviluppata nel tempo consolidando una crescita in termini di sviluppo per entrambe le aziende. Tale partnership ha contribuito negli anni al raggiungimento di traguardi eccezionali per gli atleti di spicco del team ufficiale KTM De Carli. In primis con l’insuperabile Tony Cairoli, nove volte campione del mondo MX2 e MXGP, e recentemente con lo spagnolo Jorge Garcia Prado, giovane promessa nella classe MX2. 

Attraverso la collaborazione pluriennale tra le due realtà, Athena ha sviluppato un know how che le permette oggi di supportare KTM con la fornitura di componenti primo equipaggiamento. I prodotti Athena installati sulle potenti moto della casa produttrice, sono sinonimo di qualità ed efficienza e fanno raggiungere ai modelli di Mattighofen i più alti livelli di eccellenza, affidabilità e massime prestazioni.

Protagonista di questa partnership è l’area Parts & Electronics, una delle divisioni principali dell’azienda vicentina. La business unit è impegnata da sempre nella produzione e sviluppo di soluzioni di ricambi tecnici a marchio Athena altamente performanti, affidabili e di qualità premium.

"Sono felice di rinnovare una collaborazione che  ci ha permesso di emozionarci ed appassionarci alle persone del team, ai piloti ed ai prodotti e soluzioni tecniche che assieme abbiamo sviluppato e svilupperemo con il solito grande entusiasmo" – ha affermato Erardo Ratzenbeck, CEO di Athena Spa.

La continuazione del rapporto con Athena, con tanti successi nel passare degli anni, è per noi motivo di orgoglio e soddisfazione. Una grande azienda che ci è vicina da anni, con una partnership tecnica che ci fa crescere con un confronto continuo, nella ricerca di quello che è l’essenza della competizione, cioè l’impegno di migliorare sempre” – ha commentato il Team Manager Claudio De Carli.

ATHENA RINNOVA LA COLLABORAZIONE CON MXGP

Alonte (VI), 1 marzo 2018 – Athena e MXGP sono lieti di annunciare il rinnovo della consolidata partnership per il Campionato Mondiale di Motocross FIM e il Monster Energy FIM Motocross delle Nazioni. Nel 2018 l’azienda vicentina sarà quindi nuovamente Partner Ufficiale di Youthstream, società che gestisce in esclusiva i diritti globali dei diversi campionati mondiali di motocross, con lo scopo di promuovere i propri brand e linee di prodotto a livello nazionale e internazionale.
 
Il gruppo Athena opera a livello globale attraverso tre business units in diversi ambiti commerciali e produttivi da più di quarant’anni. La divisione Parts & Electronics, è leader a livello mondiale per la progettazione, lo sviluppo e la produzione di centraline gestione motore a marchio GET e per la fabbricazione di ricambi meccanici di altissima qualità, in particolare guarnizioni, cilindri, pistoni, bielle, valvole e dischi frizione.
 
"Siamo entusiasti di aver rinnovato La partnership con MXGP, un accordo strategico che ci dà elevata visibilità a livello internazionale – afferma Stefania Vercesi, Head of Marketing & Communication di Athena– Athena si sta affermando in diversi settori, ma il motocross rimane uno dei nostri core business. Questo accordo ci permette di tenere saldo il legame con le più importanti Case Costruttrici e, grazie a loro, di proporre prodotti sempre più performanti e competitivi sul mercato.”
 
Youthstream è felice ed orgogliosa di aver rinnovato la sua partnership con Athena, azienda fra i pilastri della MXGP Word Championship. Athena è un gruppo di portata mondiale e continuerà a supportare il Mondiale Motocross nella sua crescita al fine di raggiungere i più alti livelli di popolarità. Gli elevati livelli di tecnologia e servizio offerti dal Gruppo Athena permettono inoltre a numerosi piloti e team di migliorare le proprie prestazioni ed essere sempre più competitivi nel panorama mondiale”, ha affermato David Luongo, Vice presidente Youthstream.
 
Oltre alla consueta presenza dei loghi in pista, Athena sarà presente alla maggior parte dei GP sia nell’area commerciale con esposizione e vendita diretta dei propri prodotti, sia all’interno del paddock per dare supporto ai Team e ai piloti con i propri ingegneri di pista.
 
L’inizio ufficiale della partnership avverrà con la prima gara MXGP in Argentina a Neuquen durante il week end del 3 e 4 marzo.

Ultimo atto 2017. Athena vince il 71° Motocross delle Nazioni con il francese Romain Febvre. Herlings porta l’Olanda al secondo posto.

Motocross delle Nazioni - 2017 – Matterley Basin – Inghilterra

La stagione mondiale del motocross è andata definitivamente in archivio con la classica di fine stagione; il Motocross delle Nazioni. Per l’edizione 2017 è toccato al tracciato di Matterley Basin, in Inghilterra ospitare la gara più emozionante dell’anno. Dopo l’edizione 2006, disputata sempre sul tracciato nelle vicinanze di Winchester, a distanza di undici anni, i migliori piloti di 38 nazioni si sono sfidati nelle classiche tre manche che caratterizzano il format di gara dell’evento più atteso dell’anno. Nelle competizioni del sabato, riservate alle fasi di qualifica, ha primeggiato la formazione della Francia che, dopo le 3 vittorie consecutive nelle ultime tre edizioni, si è presentata in Inghilterra con il favore del pronostico e la volontà di una nuova affermazione. Al secondo posto si è classificata l’Olanda mentre terza è risultata l’Australia. Nella notte tra la giornata di prove e quella di gare, la pioggia ha messo a dura prova il terreno del circuito inglese che fortunatamente, per le tre manche in programma la domenica, ha retto alla perfezione. Al cospetto del pubblico delle grandi occasioni, con i tifosi giunti in Inghilterra da ogni parte del mondo, i piloti si sono sfidati fino all’ultimo giro della terza manche per conquistare il prestigioso trofeo Chamberlain. Al termine della terza frazione, la Francia, per la quarta volta consecutiva, è riuscita a conquistare il tanto desiderato successo. Romain Febvre (Monster Energy Yamaha Racing Team) che ha portato in gara la sua Yamaha YZF 450 equipaggiata con la centralina RX1 Evo, il sistema di acquisizione dati M40 e l’innovativo sistema Launch Control LC-GPA, è stato autore di due prove superlative concludendo le due frazioni che lo hanno visto impegnato in pista, al secondo e terzo posto, risultando anche secondo assoluto nella classifica riservata alla classe open. Secondo posto assoluto per la formazione dell’Olanda, composta da tre piloti “targati” Athena –GET. Migliore risultato per il capitano Jeffrey Herlings (Red Bull KTM Factory Racing) che in sella alla KTM 450 SXF supportata da Athena si è classificato al primo e secondo posto nelle due manche disputate. Ottima anche la performance di Glen Coldenhoff, anche lui in sella alla KTM 450 SXF supportata da Athena che ha chiuso allottavo e undicesimo posto. Determinante, per il risultato finale della nazionale olandese il nono posto di Brian Boogers (HSF Logistics Motorsports) ) che ha portato in gara la sua KTM SX-F 250 equipaggiata con la centralina RX1 Evo, il sistema di acquisizione dati M40 e l’innovativo sistema Launch Control LC-GPA e che ha permesso agli “orange” di bissare la seconda posizione ottenuta nell’edizione 2016. Inizialmente accreditata come una delle formazioni più agguerrite, quella del Belgio, ha chiuso la competizione a ridosso del podio con il quarto posto assoluto. Formazione caratterizzata da tre piloti Athena –GET. Jeremy Van Horebeek (Monster Energy Yamaha Racing Team), Kevin Strijbos (Team Suzuki World MXGP) e Brent Vandoninck (Kemea Yamaha Yamalube). Con la chiusura di quella che viene definita “l’olimpiade del motocross”, è andata definitivamente in archivio la stagione 2017 della massima espressione del fuoristrada in tutte le sue forme. 

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9