Choose Vehicle's Typology

Cairoli e Jonass sempre più leader del mondiale Motocross 2017.

Round 9: GP of France - Ernee - 28.05.17

La nona prova del mondiale motocross, delle diciotto previste in questa stagione, si è svolta sul circuito francese di Ernée, a nord ovest di Le Mans, in Francia. Il fondo duro e compatto, ma ottimamente lavorato dagli uomini del locale moto club, ha accolto i protagonisti del motocross iridato che si sono sfidati sotto un sole estivo che li ha messi a dura prova.  Nella classe maggiore, la MXGP, Antonio Cairoli (Red Bull KTM Factory Racing) ha incrementato il suo vantaggio in testa alla classifica assoluta di campionato a bordo della sua KTM 450 SXF supportata da Athena. TC222 è stato impeccabile nelle fasi di partenza ed ha conquistato la hole shot al via delle due manche. Durante le fasi di gara, il leader del mondiale ha amministrato le sue forze e con il secondo ed il terzo posto è salito sul secondo gradino del podio distanziato di un solo punto dal vincitore. Con il risultato conquistato in Francia, Cairoli allunga il suo vantaggio in classifica generale che ora è salito a cinquanta punti sul più immediato inseguitore. Quinto posto nella classifica di giornata per Jeremy Van Horebeek (Monster Energy Yamaha Racing Team) che ha portato in gara la sua Yamaha YZF 450 equipaggiata con la centralina RX1 Evo, il sistema di acquisizione dati M40 e l’innovativo sistema Launch Control LC-GPA. Nella MX2, Pauls Jonass (Red Bull KTM Factory Racing) che ha condotto alla vittoria la sua KTM 250 SXF supportata da Athena, con il successo ottenuto in Francia ha confermato la sua leadership in campionato allungando di altri 5 punti il gap che lo separa dal secondo in classifica generale. Secondo posto per Benoit Paturel (Kemea Yamaha Yamalube) che ha portato in gara la sua Yamaha YZF 250 equipaggiata con la centralina RX1 Evo, il sistema di acquisizione dati M40 e l’innovativo sistema Launch Control LC-GPA. Il francese, che giocava “in casa” è riuscito a conquistare la sua prima vittoria di manche in carriera proprio davanti al pubblico amico che lo ha incitato per tutta la durata della gara. Terzo gradino del podio, a completamento di un fantastico “en plein” Athena, per Jeremy Seewer (Team Suzuki World MX2) in sella alla Suzuki RMZ 250 equipaggiata con la centralina RX1 Evo, il sistema di acquisizione dati M40 e l’innovativo sistema Launch Control LC-GPA.

Prossima gara: 11 giugno 2017 / GP  of Russia - Orlyonok - Russia