FIM MX World Championship - GP Germania - Teutschenthal

Bobryshev domina il Gp di Germania, Cairoli allunga in classifica!

#777 - Eugeny Bobryshev - Copyright world.honda.com

Bellissima doppietta nel Gp di Germania per la prima guida di casa Honda, Eugeny Bobryshev. Il russo, che già la scorsa settimana era andato a podio nel Gp di Svezia, si regala la prima vittoria in carriera nel campionato mondiale, e  si candida come outsider per questa seconda parte di stagione.
Bobryshev, nonostante il ritmo altissimo sin dai primi giri di entrambe le manche, ha condotto la corsa dall’inizio alla fine, dimostrando grande concentrazione e uno stile di guida davvero sopraffino.


#222 - Tony Cairoli - Copyright Ray Archer

Secondo uno scoppiettante Tony Cairoli, capace di due ottime rimonte dopo altrettante scivolate, una per manche. Tony paga forse, anche a detta sua, un approccio nei primi giri di gara un po’ lento. Anche oggi, nonostante alcune imperfezioni, ha dato una gran prova di forza e in gara 2 se non fosse scivolato, avrebbe potuto rubare la vittoria a Brobryshev. Ora il distacco in classifica da Desalle è di 18 punti.


#25 - Clement Desalle - Copyright Ray Archer

Terzo, a completare il podio, un Clement Desalle in netta ripresa. Il Belga paga ancora i postumi della caduta di qualche settimana fa, e perde qualche ulteriore punto dalla leadership del campionato; con queste condizioni fisiche questo risultato suona però quasi come una vittoria. 
Da segnalare poi l’ottima prova di Rui Goncalves, quarto finale di giornata.
Steven Frossard, dopo un buon 3° posto in gara 1, ha sbagliato la partenza in gara 2, e ripartito ultimo non è andato oltre la 15° posizione.


#94 - Ken Roczen - Copyright Ray Archer

Nella classe MX2 continua il dominio di Ken Roczen, che ha fatto suo anche il Gp di casa. Secondo Gautier Paulin, che beneficia del posto d’onore grazie alla vittoria in gara 2. A chiudere il podio Tommy Searle che precede un Jeffrey Herlings un po’ deludente.

Prossima gara in Lettonia a Kegums, il 17 Luglio.

Classifiche

MX1 - GP Classification
1. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), 50 p.;
2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 44 p.;
3. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 36 p.;
4. Rui Goncalves (POR, Honda), 32 p.;
5. Maximilian Nagl (GER, KTM), 32 p.;
6. Ken de Dycker (BEL, Honda), 31 p.;
7. Jonathan Barragan (ESP, Kawasaki), 28 p.;
8. Steven Frossard (FRA, Yamaha), 26 p.;
9. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 25 p.;
10. Steve Ramon (BEL, Suzuki), 23 p.

MX1 – World Championship Classification
1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 366 p.;
2. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 348 p.;
3. Steven Frossard (FRA, Yamaha), 326 p.;
4. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), 294 p.;
5. Maximilian Nagl (GER, KTM), 282 p.;
6. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 250 p.;
7. Rui Goncalves (POR, Honda), 249 p.;
8. Jonathan Barragan (ESP, Kawasaki), 204 p.;
9. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), 203 p.;
10. Steve Ramon (BEL, Suzuki), 203 p.

MX2 - GP Classification
1. Ken Roczen (GER, KTM), 45 p.;
2. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), 43 p.;
3. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 42 p.;
4. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 40 p.;
5. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), 31 p.;
6. Zachary Osborne (USA, Yamaha), 31 p.;
7. Jake Nicholls (GBR, KTM), 26 p.;
8. Valentin Teillet (FRA, Suzuki), 25 p.;
9. Antonio Jose Butron Oliva (ESP, KTM), 22 p.;
10. Harri Kullas (FIN, Yamaha), 18 p.

MX2 – World Championship Classification
1. Ken Roczen (GER, KTM), 396 p.;
2. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 377 p.;
3. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 328 p.;
4. Gautier Paulin (FRA, Yamaha), 319 p.;
5. Zachary Osborne (USA, Yamaha), 265 p.;
6. Arnaud Tonus (SUI, Yamaha), 256 p.;
7. Max Anstie (GBR, Kawasaki), 215 p.;
8. Harri Kullas (FIN, Yamaha), 197 p.;
9. Nicolas Aubin (FRA, KTM), 192 p.;
10. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), 170 p.